Festa del Torrone 2010 San Marco dei Cavoti

La curiosità principale era per la decima edizione del “Mega-croccantino” una produzione di 27 metri (dichiarati) di profumatissime placche di nocciole e mandorle caramellate, ricoperte di cioccolato per il dolce comunitario più lungo del paese.

San marco dei Cavoti, in un assolato 8 dicembre, costituisce comunque lo spettacolo principale, non solo la cornice dei tanti avvenimenti della Festa del Torrone. Tra questi, il Prodottibus ed una singolare rappresentazione della ribellione di una delle donne dell’epoca alla triste e per fortuna sorpassata usanza dello ius primae noctis…!

Shopping agroalimentare di prodotti irresistibili durante un giro per gli stand, visita della chiesa madre, un salto al Museo degli orologi (incontriamo Salvatore Ricci nella sua arcaica tenuta in mantello e cappello che passeggia indisturbato per Via Roma), un pranzo in uno degli organizzatissimi spazi della cucina in masseria (posti in diversi punti del paese, in modo da accogliere tutti) e poi il più goloso degli appuntamenti: la visita del laboratorio di Antonio Autore.

Ammette con candore di aver cominciato solo a settembre, con la produzione del Croccantino, ma al solo nominare le selezionate materie prime (nocciole avellinesi, mandorle pugliesi e pistacchi di Bronte…) già gli brillano le pupille. Casa Autore realizzerà, per questo Natale, dei torroncini croccantini con forme ottenute da fustelle appositamente create dalla Fabbrica delle Arti, sapientemente sagomate e saldate dall’associazione napoletana che cura le officine sperimentali in campo artistico.

 

Assaggiamo la croccante appena “scolata” dalla pentola di rame, la sua pasta di mandorle alla menta, assistiamo abbacinati allo sgorgare di un flusso continuo di cioccolata dal rubinetto della macchina per la stabilizzazione della temperatura di questo alimento, che costituisce uno dei punti deboli di quasi tutti noi…

 

Al termine di questa giornata, ricca di incontri, approfondimenti, ricette segrete (ma non troppo) salutiamo i compagni di viaggio e torniamo verso Benevento gareggiando contro il nuvolone che sta per coprire il cielo turchino su di noi.

 

Fantastica giornata, fantastico Sannio.

 

Mettete alla prova le vostre papille gustative seguendo la preparazione del Torroncino Croccantino qui:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: