Lo sfigato di MP si è fatto il decoder

Come faremo, d’ora in poi, senza la pubblicità pseudo-comparativa che ci propinava, da un lato, il bel moretto attrezzato con Mediaset Premium e dall’altro lo sfigato che aveva tutta l’aria di essere un semplice utente Sky?

L’abbonato più diligente del mondo ha regalato un decoder Mediaset al suo amico rammollito, che grazie alla preziosa strenna ha anche cuccato!

Le pubblicità comparative (neanche quelle dove si fa esplicitamente il nome del concorente) non sono più vietate in Italia dall’entrata in vigore del D. Lgs. 67/2000. Strano quindi come si faccia riferimento, fin dal primo spot, ad una generica TV satellitare che non ti dà abbastanza per quello che paghi. Non sarà perchè il bel moretto parla di un neutro “meglio della serie A” e non di “tutta la serie A”, come fa il suo opposto, oppure per una semplice riverenza nei confronti di un discreto colosso della Pay per view…?

Anche a me una volta è arrivata in omaggio una tessera Premium da provare. Per attivarla dovevo chiamare un 199-qualcosa e fornire tutti i miei dati sensibili.

Mi sono fatta una grassa risata, ho buttato (nell’apposito contenitore differenziato) la conturbante tesserina e mi sono sparata un bel Pippo Baudo alle 10 di sera, tanto per non avere mai l’illusione di una televisione migliore.

Annunci

~ di Gli stregatti di Maria Elena Napodano su gennaio 3, 2011.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: